PartecipAzione: edizione 2024 del programma rivolto alle organizzazioni di rifugiati (scad. prorogata al 03/03/2024 ore 23)

Linee Guida PartecipAzione 2024 – Azioni per la protezione e la partecipazione dei rifugiati

ENTE EROGATORE

Intersos e UNHCR 

OGGETTO DEL BANDO

La manifestazione d’interesse ha lo scopo di individuare le nuove associazioni che entreranno a far parte della rete PartecipAzione, il programma di empowerment e capacity-building rivolto alle organizzazioni di rifugiati, che promuove lo scambio di esperienze, pratiche e metodologie e offre l’opportunità di costruire percorsi e progetti comuni e di contribuire a rafforzare la voce e il ruolo di rifugiati, richiedenti asilo e apolidi in Italia, nella vita sociale, economica e culturale del paese.

Il Programma persegue tre obiettivi principali:

  • Potenziare le capacità delle organizzazioni e delle associazioni formate e gestite da rifugiati in Italia e supportare l’empowerment femminile, per rafforzare iniziative volte a migliorare la protezione di rifugiati e richiedenti asilo, con particolare attenzione alle persone con esigenze specifiche e alle persone sopravvissute a violenza di genere.
  • Promuovere la coesione sociale con le comunità locali, per favorire la solidarietà, promuovere misure di contrasto alla discriminazione e alla xenofobia e sostenere soluzioni durature.
  • Rafforzare le opportunità di integrazione per rifugiati, richiedenti asilo e comunità locali attraverso l’attuazione di progetti comunitari.

CARATTERISTICHE DEI PROGETTI

I progetti presentati dovranno realizzare attività che rispondano ad almeno uno dei seguenti obiettivi:

Obiettivo 1 – Proteggere i diritti di richiedenti asilo, beneficiari di protezione internazionale, temporanea e apolidi, con particolare attenzione alle persone portatrici di esigenze specifiche (donne, anziani, persone sopravvissute a tortura, violenza sessuale e di genere, vittime di tratta, minori non accompagnati, persone portatrici di disabilità, e altri).

Obiettivo 2 – Creare e promuovere opportunità e attività volte a favorire l’integrazione di beneficiarie e beneficiari di protezione internazionale, temporanea, di richiedenti asilo e apolidi, rafforzando la loro partecipazione attiva alla vita sociale, economica e culturale.

Obiettivo 3 – Promuovere la coesione sociale con le comunità di accoglienza attraverso iniziative finalizzate alla solidarietà e alla promozione di misure di contrasto alla discriminazione, al razzismo e alla xenofobia.

SOGGETTI AMMISSIBILI

Il sostegno è rivolto solo alle associazioni non profit legalmente registrate e operanti in Italia, senza limiti di provenienza geografica, in possesso dei requisiti indicati nelle linee guida.

RISORSE DISPONIBILI E FINANZIAMENTO CONCEDIBILE

Il Programma offre alle 5 organizzazioni che saranno selezionate:

  • Un percorso di formazione, articolato in 5 moduli obbligatori, che si svolgerà da aprile ad novembre 2024, volto a rafforzare le competenze in diversi ambiti, quali: scrittura e gestione di progetti, fundraising, comunicazione e public speaking, PSAS – Protezione contro lo Sfruttamento e l’Abuso Sessuale, protezione dei rifugiati. Alla fine del percorso sarà rilasciato un attestato di partecipazione.
  • Un micro-finanziamento per la realizzazione dei progetti selezionati. Saranno erogati 5 contributi economici il cui importo può variare a seconda della proposta progettuale e delle capacità specifiche dell’organizzazione proponente. La richiesta di finanziamento per ogni proposta progettuale potrà essere per un massimo di € 6.000,00.
  • Accompagnamento individualizzato nella realizzazione, implementazione e rendicontazione dei progetti.
  • Opportunità di fare rete con le altre associazioni di PartecipAzione, partecipando agli eventi di networking e ad attività per scambiare pratiche, progettare e stimolare collaborazioni con le altre organizzazioni.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

La candidatura prevede un processo in due fasi.

1^ FASE

A partire dal 1° febbraio ed entro le ore 23 del 1° marzo 3 marzo 2024 (scadenza prorogata), presentazione della manifestazione di interesse a partecipare inviando il “Modulo 1” online, in italiano o inglese, disponibile sul sito del programma.

Le manifestazioni di interesse saranno preselezionate entro il 15 marzo.

2^ FASE

Entro il 25 Marzo 2024 le associazioni preselezionate saranno invitate a compilare il “Modulo 2” di candidatura integrale, in collaborazione con INTERSOS, nel quale si dettaglieranno progetto, budget e calendario delle attività.

Le associazioni selezionate verranno decretate entro il 28 marzo 2024.

INFORMAZIONI E BANDO

Tutte le informazioni e la documentazione sono disponibili alla pagina del bando.

Qualsiasi richiesta di chiarimento potrà essere inviata via e-mail all’indirizzo info.partecipazione.italia@intersos.org entro il 28 Febbraio 2024.

Le domande ricorrenti (FAQ) saranno pubblicate sul sito del programma entro il 15 febbraio 2024.

Lunedì 12 febbraio 2024 alle ore 18 sulla pagina Facebook di Intersos o sulla community PartecipAzione, sarà possibile partecipare alla diretta streamingdi presentazione delle linee guida e dei moduli.

Il bando scade alle 23:00 di domenica 3 Marzo 2024

Stampa o condividi